Tecnologia del vuoto
Serie S A secco
  •  
  •  
  • VUOTO
  •  
  •  
  •  
immagine sottofamiglia
Tecnologia Le pompe per vuoto a secco possono lavorare in continuo ed esclusivamente con aria pulita e secca
Funzionamento A differenza di altri tipi di pompe, possono lavorare a qualsiasi valore di pressione
Manutenzione La manutenzione è estremamente semplice e limitata alla sostituzione delle palette e alla pulizia dei filtri
Principali settori di impiego Movimentazione con ventose, macchine automatiche, macchine per la lavorazione del legno
Dotazioni comprese nella fornitura • Filtro protettivo in aspirazione • Silenziatore allo scarico • Valvola di ritegno in aspirazione (solo SC.5)
Versioni TV a richiesta • SB.6TV - SB.10TV Grazie a una particolare forma costruttiva e l'impiego di guarnizioni in FKM, questa versione assicura una perfetta tenuta di vuoto
Compressori serie C a richiesta • da 3 a 140 m³/h Versione delle pompe serie S, per utilizzo in compressione fino a 1,3 bar
Serie L Lubrificate
  •  
  •  
  • VUOTO
  •  
  •  
  •  
immagine sottofamiglia
Tecnologia Le pompe per vuoto lubrificate vengono utilizzate quando il flusso aspirato può contenere umidità o quando è richiesta una migliore pressione finale
Funzionamento Queste pompe possono funzionare in continuo entro certi intervalli di pressione o collegate a recipienti da evacuare, il cui volume sia proporzionato alla portata della pompa; è sconsigliato l'utilizzo, per lunghi periodi, alla pressione atmosferica
Principali campi dimpiego Confezionamento sottovuoto, macchine per la termoformatura, macchine per la lavorazione del vetro o del marmo, apparecchiature medicali, estrusori di paste alimentari o argilla
Dotazioni comprese nella fornitura • Depuratore allo scarico • Confezione di olio • Valvola antiritorno olio • Zavorratore (eccetto LC.2 - LC.4 - LB.6 - LB.8)
Versione WR a richiesta Modelli disponibili: LB.5 - LC.25 - LC.40 - LC.60 - LC106 - LC151 Questo tipo di costruzione permette di lavorare in ambienti con forte presenza di vapore acqueo dove le pompe tradizionali non potrebbero essere impiegate
Serie R Per alto vuoto a bagno d'olio
  •  
  •  
  • VUOTO
  •  
  •  
  •  
immagine sottofamiglia
Tecnologia Le pompe per alto vuoto serie R sono impiegate quando la pressione finale assoluta richiesta è molto bassa (< 0,5 mbar assoluti), collegate a recipienti chiusi da evacuare
Funzionamento Non possono funzionare, per lunghi periodi, a pressione atmosferica Lo scarico di queste pompe non è filtrato per cui sono disponibili appositi depuratori per i fumi (FDS) qualora se ne presenti la necessità
Principali settori di impiego Refrigerazione e condizionamento, applicazioni di laboratorio, liofilizzazione, spettrometria, ultracentrifugazione
Versioni a richiesta serie RC • Tutte le pompe RC... sono disponibili in versioni Trifase e/o con tenute Viton • Le pompe RC.4M ed RC.8M sono disponibili in versione preparata per lavorare con fluido DOT o in versione SM (senza motore)
Pompe serie D Questa versione (disponibile a richiesta), permette di raggiungere una pressione finale totale di 0,005 mbar ass. ed è idonea ad essere utilizzata come unità di prevuoto in gruppi per ultra alto vuoto
Serie Z A pistone e a membrana
  •  
  •  
  • VUOTO
  •  
  •  
  •  
immagine sottofamiglia
Tecnologia Le pompe a pistone possono operare in presenza di flussi umidi e non hanno particolari restrizioni d'uso.
Principali campi dimpiego Elettromedicale, movimentazione con ventose, applicazioni di laboratorio, edilizia, sterilizzatrici a vapore e forni dentali.
Dotazioni comprese nella fornitura • Antivibranti • Silenziatore • Protezione termica (eccetto versioni V DC) • Cavo elettrico con spina CEE22 (solo ZA.32 - ZA.60S - ZA.100P)
Versioni ZA BOX Sono disponibili speciali versioni con carter di protezione e filtro in aspirazione per un uso come unità mobili (ZA.32BOX - ZA.60BOX - ZA.100BOX)